Categorie

News

"Mutatas dicere formas" Lettura delle metamorfosi di Ovidio

La Biblioteca Statale di Lucca in collaborazione con le associazioni culturali Amici del Machiavelli, Università Cattolica e Società Dante Alighieri propone un progetto culturale su: “Le Metamorfosi” di Ovidio.

La Biblioteca Statale in collaborazione con le associazioni culturali Amici del Machiavelli, Università Cattolica e Società Dante Alighieri propone un progetto culturale su:
 “Le Metamorfosi” di Ovidio nella traduzione di Vittorio Sermonti. 
Le conferenze avranno inizio il 7 ottobre 2019, sempre il lunedì alle 17, fino al 16 marzo 2020.
 Questa nuova iniziativa si inserisce nel solco della valorizzazione della cultura classica. Le presentazioni/letture del capolavoro ovidiano sono state  articolate in 17 incontri eaffidate a esperti; le letture vedranno protagonisti un gruppo di studenti e in alcuni casi gli stessi presentatori. 
L’opera non sarà presentata integralmente ma ne sono stati estratti molti episodi, raggruppati per nuclei tematici: 

la metamorfosi tra parola e immagine; 
la realtà e simboli; 
l’arte; amore per sempre; 
la preistoria di Roma.

La prima conferenza introduttiva di lunedì 7 ottobre 2019 “Ordine, ritmo, sequenza dei racconti nelle Metamorfosi: tradizione ellenistica e invenzioni ovidiane” è affidata a Rolando Ferri.

Luogo: Lucca, Biblioteca Statale di Lucca
Indirizzo: Via Santa Maria Corteorlandini, 12
Città: Lucca
Provincia: LU
Regione: Toscana
Orario: 17.00
Telefono: +39 0583491271
E-mail: bs-lu@beniculturali.it mbac-bs-lu@mailcert.beniculturali.it